Broker Deposito Minimo

L’esperienza che abbiamo accumulato sulle opzioni binarie nel corso di questi ultimi anni, permetteteci, ci autorizza a sottolineare alcuni aspetti che spesso i principianti e tutti coloro che si apprestano ad iniziare tale attività, non sono ancora in grado di considerare.

Il principio per cui “chi ben comincia è a metà dell’opera”, è più che mai valido anche nelle opzioni binarie.

Un approccio metodologicamente corretto, analitico, prudente e con cognizione di causa, infatti, sono la caratteristica di base proprie a qualunque traders di successo.

BROKER BDSWISS

BDSWISS

Il Broker BDSWISS

Il Broker BDSWISS

BDSwiss è un Broker Svizzero per opzioni binarie di ultima generazione, dalle caratteristiche tecniche davvero notevoli, la quale si presenta come tra le più veloci e moderne piattaforme in circolazione.

Deposito Minimo: 100€

Con BDSwiss possiamo accedere al mercato delle opzioni binarie, e commerciare liberamente con oltre 160 diversi “asset” finanziari.

Opzioni binarie tradizionali, di Coppia, Lungo e Breve termine, One touch e Ladder su Forex, materie prime, azioni e Indici di Borsa.

BDSwiss è un Broker regolamentato Cysec (Comunità Europea), nonché autorizzato in molti altri Paesi internazionale.

APRI UN CONTO CON BDSWISS! RECENSIONE DEL BROKER BDSWISS

 

Ecco perchè vogliamo richiamare l’attenzione di coloro i quali sono in procinto di iniziare a fare scambio di opzioni, scelte che per un principiante possono anche condizionare l’esito di una intera “carriera”.

Riteniamo, infatti, che le scelte iniziali, quelle in particolare che riguardano il Broker e le piattaforme con le quali aprire un conto di trading (reale o demo che sia), siano alla base del nostro percorso formativo, e siano altresì capaci di influenzare, negativamente o positivamente, tale percorso.

E’ per questo motivo che riteniamo opportuno evidenziare, tra i tanti, un parametro di trading rilevante: il Broker con il deposito minimo più basso.

Scambiare opzioni binarie con Broker dal deposito più basso, se per il professionista del trading online ha poca o nessuna rilevanza, per un principiante, invece, deve essere la discriminate principale dalla quale iniziare questa attività.

Il Broker, ricordatevi sempre, è il punto di partenza e allo stesso tempo il punto di arrivo del nostro commercio.
Senza Brokers non ci sarebbero le opzioni binarie, non ci sarebbe, cioè, il punto di incontro tra domanda ed offerta che consenta, anche a chi senza grandi conoscenze tecniche, di investire su Forex e mercati finanziari.

BROKER E PROMOZIONI DI TRADING

Tra le numerose iniziative di propaganda e di pubblicizzazione che le piattaforme mettono in atto per attirare l’attenzione dei nuovi utenti, c’è quella delle “opzioni binarie con il deposito minimo più basso”.

Il deposito minimo, se apparentemente risulta meno accattivante, per esempio, di un regalo in denaro sotto forma di Bonus, o di un conto di trading demo, è invece, a nostro parere, è una caratteristica fondamentale.

Il concetto di “deposito minimo” è legato alla cifra minima che i Broker stabiliscono per l’apertura di un conto di trading, generalmente un conto base, e con la quale poter iniziare a fare commercio di opzioni binarie.

Muovendoci qua e la per le varie piattaforme di opzioni binarie, ci capiterà di notare una certa differenza tra il deposito minimo richiesto da alcune piattaforme rispetto ad altre.

Le attuali piattaforme presenti sul mercato Italiano, tuttavia, sono omologate tutte su certi livelli qualitativi (Cysec e Consob), per cui il deposito minimo che troveremo più sovente è compreso tra i 200 Euro di certe piattaforme, e i 100 Euro di altre.
E’ proprio su queste ultime che vorremmo focalizzare la nostra attenzione, sottoponendo al lettore due Brokers del panorama Italiano con il deposito minimo più basso, frutto di considerazioni ed opinioni personali, ma anche di testimonianze raccolte in giro per la “rete”.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE IL DEPOSITO MINIMO

Affidarsi a Broker con il deposito minimo è importante, almeno, per tre ordini di motivi: per fare trading al minor costo, per ottenere un “conto demo” ed imparare sul campo come investire in opzioni binarie, e per avere diritto a eventuali Bonus o promozioni.

Per fare trading al costo più basso

Questa è una considerazione rivolta sopratutto ai nuovi investitori, ai principianti del trading per così dire, i quali, come ovvio che sia, sono quelli più intimoriti e meno propensi a negoziare laddove la cifra di inizio è più alta.

Discorso diverso, invece, per il professionista e per gli operatori con un pizzico di esperienza in più, i quali, muovendo somme di denaro più rilevanti, il deposito minimo è un parametro che non ha alcun valore.

Chi investe 100/200 Euro ad operazione, per esempio, più che al deposito minimo sarà portato a guardare a i vantaggi che offre il broker.

Viceversa, un giovane investitore, incuriosito e desideroso di iniziare a fare scambio di opzioni binarie, guarderà, almeno all’inizio, a quanto è necessario investire.

Va detto, a scanso di equivoci, che per iniziare a fare trading binario la cifra più bassa di cui bisogna disporre per aprire un “conto di trading” è di 100 Euro.

In commercio, infatti, non esiste Broker che consente di aprire un conto ad un costo inferiore a questo.

Questo perchè ogni piattaforma seria e che si muova in un ambito di trasparenza e legalità, per garantire ai suoi iscritti condizioni di trading accettabili, deve far fronte ad una serie di spese (assicurazione sui depositi, costi di gestione, costi del personale, etc).

Ecco, quindi, spiegato perché ogni piattaforma ha il proprio deposito, e perché la differenza tra l’una e l’altra piattaforma, a volte, è così diversa.

Conto demo

A seconda del Broker scelto, aprire un conto di trading reale equivale ad aver diritto ad ottenere un conto di trading detto “conto demo”, parallelo al conto ufficiale, con il quale scambiare opzioni binarie con moneta virtuale.

La caratteristica di questi conti virtuali, è quella di servire da strumento formativo per imparare le varie tecniche del trading binario, senza investire i soldi veri del conto reale.
Sempre più Brokers ricorrono a questa funzionalità (BDSwiss la offre già da tempo), la quale è riconosciuta, il più delle volte, dopo aver aperto un conto reale.

Ecco quindi il vantaggio di aprire un conto di trading con Broker dal deposito minimo.
Apriamo un conto reale con soli 100 Euro, per poi iniziare a fare trading con il “conto demo”.

Bonus e Promozioni

I Bonus e le promozioni periodiche dei Brokers, sono iniziative commerciali mirate a far convergere su di se l’attenzione di quanti più investitori possibili.

In genere l’iniziativa che ha più presa in questo setore è quella dei Bonus di benvenuto, i quali sono offerti sotto forma di regalo in denaro uguale o maggiore rispetto al primo investimento.

Pratica diffusa già in altri ambiti, quella dei Bonus è rivolta indistintamente a principianti e professionisti, quest’ultimi particolarmente attratti dalla possibilità di raddoppiare il proprio saldo.

Queste iniziative seguono particolari condizioni di trading, e sono garantiti in base al volume di traffico generato.

Una ragione in più, quindi, per rivolgersi a quei Broker che offrono vantaggi anche a chi effettua il deposito minimo (BDSwiss).